Stato di registrazione del vaccino Covid-19 in Thailandia: Quando è la registrazione e la data di vaccinazione, ecco cosa sappiamo finora

Nazionale -

Durante la terza ondata del Coronavirus Covid-19 in Thailandia, la vaccinazione sembra essere l'unico modo per far fronte all'epidemia e per riconquistare la fiducia della gente nel governo, lo stato economico del paese e la percezione internazionale verso il paese, secondo numerose organizzazioni sia pro che contro il governo thailandese.

La Thailandia è attualmente nella fase di distribuzione del vaccino verso il personale medico, gli anziani sopra i 60 anni, le persone che fanno parte dei gruppi ad alto rischio, i lavoratori dell'industria del turismo, le persone che lavorano nei servizi pubblici che sono a rischio di diffusione del virus (autisti di moto taxi, autisti di autobus, ecc.), e coloro che vivono vicino ai cluster attuali, in particolare nelle comunità affollate di Bangkok.

La Bangkok Metropolitan Administration (BMA) ha appena aperto le sue piattaforme online per la registrazione del vaccino Covid-19 per le persone di età compresa tra i 18 e i 59 anni per la prima volta questo pomeriggio, 27 maggio. Le registrazioni possono essere fatte dalle 12:00 PM. in poi su www.ไทยร่วมใจ.com, Pao Tung application, o nei minimarket (7-11, Tops Daily, FamilyMart, e Mini Big C).

Tre grandi fornitori di servizi in Thailandia, AIS, DTAC e TrueMove H, hanno anche aperto piattaforme di registrazione per ricevere il primo colpo di vaccinazione Covid-19 alla Bangsue Grand Station della capitale il mese prossimo per i cittadini thailandesi. Questo potrebbe variare da provincia a provincia.

Centinaia di ospedali privati e 25 centri di vaccinazione extra-ospedalieri a Bangkok stanno ora fornendo, secondo il governo thailandese, vaccinazioni per le persone che si registrano in anticipo. I vaccini che saranno utilizzati sono Sinovac e AstraZeneca, a seconda dell'età individuale e del gruppo registrato. Non c'è, tuttavia, una registrazione aperta attualmente in OGNI ospedale e molteplici rapporti sono stati inviati ai media TPN di potenziali clienti a cui è stato detto che le nuove registrazioni non vengono accettate. Alcuni ospedali stanno accettando di mettere le persone in lista per informarle quando i vaccini sono disponibili, ma non tutti. Poiché la situazione cambia quasi quotidianamente, fornire una lista completa non sarebbe fattibile a questo punto.

In altre province, la distribuzione del vaccino viene effettuata presso gli ospedali locali per i medici di prima linea e i gruppi ad alto rischio, dando la priorità alle persone con condizioni di salute e agli anziani oltre i 60 anni. La registrazione può procedere diversamente in ogni provincia, secondo l'annuncio delle autorità locali in alcune province. Le province a vocazione turistica come Phuket e Pattaya si stanno anche concentrando sui lavoratori del turismo.

La vaccinazione di gruppo per aziende/personale è consentita anche per i settori pubblici e privati a livello nazionale. Le aziende possono contattare il loro Comitato provinciale per le malattie trasmissibili nella provincia per la registrazione. Le grandi imprese con personale in molte province, le agenzie straniere e le organizzazioni internazionali possono contattare il Dipartimento per il controllo delle malattie. Alcuni stranieri sono caduti in questa categoria.

Per quanto riguarda la registrazione del programma governativo per i cittadini stranieri con visti a lungo termine in ThailandiaL'apertura è prevista per il 7 giugno, secondo il piano iniziale annunciato dalla CCSA. I centri di vaccinazione in loco saranno l'ospedale che ha le loro cartelle cliniche o gli ospedali designati elencati dal Ministero della Salute Pubblica. Questa lista di ospedali designati non è ancora stata rilasciata. Maggiori dettagli sulla registrazione verrebbero forniti dalle autorità locali prima della data di inizio. I vaccini sarebbero probabilmente AstraZeneca. Quelli con visti turistici avrebbero bisogno di pagare un vaccino e non sarebbero ammissibili per il programma governativo, secondo le informazioni rilasciate finora. I visti a lungo termine sarebbero quelli come pensione, matrimonio, permesso di lavoro, famiglia, ecc. Alcuni lavoratori con permesso di lavoro hanno avuto successo con la loro azienda che li ha registrati come detto sopra.

TPN Media nota che questa è una situazione MOLTO FLUIDA e soggetta a cambiamenti. Abbiamo ricevuto molte e-mail che alcuni ospedali accettano la pre-registrazione e altri no. Continueremo a monitorare la situazione e incoraggiamo i nostri lettori a scriverci qualsiasi esperienza personale, positiva o negativa, riguardo al trovare la registrazione del vaccino sul posto. Consigliamo alla maggior parte dei cittadini stranieri di aspettare fino a quando non verranno rilasciate informazioni più solide dal governo thailandese, previste per il 7 giugno.

La registrazione in un ospedale privato per un vaccino "a pagamento" come Moderna dovrebbe essere gestita con quell'ospedale. Non c'è una linea temporale, date date o idea di quando questi sarebbero disponibili con alcune informazioni iniziali che accennano a ottobre.

AstraZeneca sarebbe la vaccinazione principale sia per i cittadini thailandesi che per quelli stranieri che fanno domanda per il programma del governo. Le vaccinazioni alternative sarebbero distribuite negli ospedali privati per la vendita a circa 3.000-4.000 baht secondo le stime del Ministero della Salute Pubblica, anche se questo prezzo non è "fissato nella pietra". Non è stato confermato dal Ministero della Salute Pubblica quali marche verrebbero importate per le assegnazioni locali, ma c'è la possibilità che le prime due marche di vaccinazione, Johnson & Johnson e Moderna, siano probabilmente importate nel paese in quanto sono già state approvate dalla FDA tailandese.

Secondo il piano iniziale della CCSA, circa 100 milioni di dosi dovrebbero essere distribuite tra il 70% della popolazione totale in Thailandia per creare l'immunità di gregge. La prima serie di vaccini dovrebbe essere completamente inoculata entro la fine di ottobre, mentre la seconda iniezione è prevista per la fine dell'anno.

Le informazioni sui vaccini cambiano quasi quotidianamente in Thailandia e noi continueremo a tenervi aggiornati perché la situazione è molto fluida. Parte della ragione di questo è che molte province stanno implementando i propri piani dal loro governatore che possono essere diversi da un piano nazionale del Ministero della Salute Pubblica.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter e riceverete tutte le nostre notizie in un'unica e-mail giornaliera senza spam Clicca qui!

Aiuta a sostenere The Pattaya News nel 2021!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Lavagna a fogli mobili, Parler, o Tumblr

Unisciti a noi su LINE per gli avvisi di notizie!

Unisciti alla discussione nel nostro gruppo di Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/ o nei commenti che seguono.

Vuoi fare pubblicità con noi o informarti sulla promozione della tua attività, evento, beneficenza o evento sportivo? Inviaci un'e-mail a [email protected]

Avete una notizia generale, un comunicato stampa, una domanda, un commento, ecc. Non siamo interessati alle proposte SEO. Inviaci una mail a [email protected]

Invio
Recensione dell'utente
4.25 (4 voti)