Decine di monaci di Pattaya eseguono un rituale di preghiera per scongiurare il Covid-19 in città

Pattaya, Thailandia

Decine di monaci si sono riuniti (anche se socialmente distanziati e con maschere) al Wat Chai di Pattaya questa settimana per, secondo loro, condurre una preghiera speciale e un rituale per disperdere il coronavirus Covid-19 a Pattaya.

Il tempio ha ricevuto un permesso speciale per condurre la cerimonia, anche se sono state prese numerose precauzioni come l'allontanamento sociale, l'uso di maschere, il controllo della temperatura, l'uso di disinfettanti per le mani e altre misure.

La preghiera ha avuto luogo alle 17:00 di ieri, 11 maggio 2021, al Wat Chai situato vicino a Walking Street a Pattaya. La preghiera ha riunito i monaci di diversi templi locali in uno sforzo di gruppo per condurre preghiere e rituali per liberarsi di Covid-19 a Pattaya e permettere alla città di riprendersi e agli affari di riaprire.

La cerimonia è stata guidata da Chao Khun Phra Panya Rattanaporn e conteneva numerosi mantra e rituali che i monaci credono aiuterà a sbarazzarsi del coronavirus a Chonburi.

Credito fotografico: Amporn Saengkaew