Undici tonnellate di ketamina per un valore di quasi 30 miliardi di baht sequestrate nella provincia di Chachoengsao, dichiarate di essere il più grande traffico di droga mai realizzato in Thailandia

Chachoengsao –

Il Narcotics Control Board (ONCB) della Thailandia ha annunciato il suo più grande arresto di droga nel paese di 11.5 tonnellate di ketamina del valore di quasi 30 miliardi di baht in un magazzino nel distretto di Bangpakong nella provincia di Chachoengsao.

Il ministro della Giustizia Somsak Thepsuthin, insieme a Wichai Chaimongkol, vice segretario generale dell'ONCB, ha detto ai giornalisti thailandesi in una conferenza stampa ieri, 12 novembre, che l'enorme quantità di ketamina di contrabbando del valore di 28,750 milioni di baht è stata confiscata a seguito dell'indagine dell'ONCB su 300 chilogrammi di ketamina che era stata precedentemente contrabbandata dalla Thailandia a Taiwan.

L'indagine in espansione ha portato all'ubicazione del magazzino nella provincia in cui sarebbero state immagazzinate le droghe illegali. Un gruppo di agenti della narcotici ha quindi fatto irruzione nel magazzino e ha scoperto che migliaia di borse e sacchi di ketamina erano imballati e sistemati in ordine, pronti per essere spediti.

Secondo il vice segretario generale, l'ONCB ha indagato sul caso per quasi 2 mesi con gli ufficiali dell'Ufficio per la soppressione degli stupefacenti, le autorità di frontiera, le dogane e molti altri dipartimenti fino a quando non sono riusciti a individuare l'indirizzo del magazzino.

Si ritiene che i farmaci siano destinati principalmente a Europa, Australia, Taiwan, Giappone e Corea del Sud poiché il farmaco non è popolare in Thailandia, ha affermato.

Wichai ha detto alla stampa: "Pensavamo che questi sacchi di ketamina sarebbero stati esportati all'estero e alcune reti di spacciatori di droga in Thailandia avevano accettato di trasferirli in altri paesi e agenzie internazionali".

“Questo è il maggior numero di droghe sequestrate in Thailandia e che probabilmente saranno coinvolte in una grande rete multinazionale all'estero. Pertanto, continueremo ad espandere le indagini su questa rete di droga per sequestrare tutte le proprietà legate al contrabbando di droga".

Inizialmente, due cittadini thailandesi sono ricercati dalla polizia per essere coinvolti nel trasporto di tutta la ketamina nel luogo in questione. L'autorità è attualmente in procinto di rintracciare i sospetti e di espandere ulteriormente le indagini per ulteriori indizi su una rete multinazionale della droga.

Foto per gentile concessione: The Narcotics Control Board (ONCB)

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui!

Seguici su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Parler, Flipboard or Tumblr

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

Scrittrice nazionale di notizie presso The Pattaya News da settembre 2020 a ottobre 2022. Nata e cresciuta a Bangkok, Nop ama raccontare storie della sua città natale attraverso parole e immagini. La sua esperienza educativa negli Stati Uniti e la sua passione per il giornalismo hanno plasmato i suoi interessi genuini per la società, la politica, l'istruzione, la cultura e l'arte.