La Corte costituzionale thailandese si pronuncia a favore del primo ministro nel caso in cui dovesse essere legalmente in grado di essere capo di stato, resta il premier.

La Corte costituzionale thailandese ha stabilito che l'ex capo dell'NCPO non era un "altro funzionario dello stato", aprendo la strada al premier Prayut Chan-o-cha per rimanere a capo del governo. Il "chiarimento" non sorprende gli esperti politici che avevano previsto l'esito molto prima che arrivasse a un'udienza ufficiale con la Corte costituzionale del paese.

La questione dello stato di premiership del generale Prayut è stata sollevata presso la Corte costituzionale da circa 100 parlamentari dell'opposizione, i quali hanno sostenuto che il suo status di primo ministro thailandese dovrebbe cessare perché era anche il capo dell'NCPO, posizione che è considerata "altro funzionario della stato” al momento del suo
nomina ai sensi dell'articolo 170, comma 4, e dell'articolo 98, comma 15, della Costituzione.

Prima della sentenza del tribunale della Carta di oggi, la Commissione elettorale e l'Ombudsman avevano entrambi stabilito separatamente che il capo dell'NCPO non è "l'altro funzionario dello stato". La Corte Costituzionale si è pronunciata senza svolgere indagini sulla base del fatto che si trattava di una questione di legittimità.

Hanno osservato, per chiarezza, che in Thailandia “altro funzionario dello stato” è diverso, in termini legali, da “funzionario dello stato”.

Fonte: Thaiger, mondo PBS tailandese

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/