La polizia reprime i lavoratori illegali del mercato estero a Chonburi

La polizia reprime i lavoratori illegali del mercato estero a Chonburi

Sriracha -
Questa mattina gli ufficiali dell'immigrazione di Chonburi hanno avviato una repressione dei lavoratori stranieri illegali in un mercato a Sri Racha.

Più di 20 ufficiali dell'immigrazione di Chonburi guidati dal capitano Weerachai Thinkomut questa mattina hanno ispezionato il mercato di Rattanakorn. Era presente un videografo associato di The Pattaya News.

Molti lavoratori illegali stavano scappando e se ne sono andati quando hanno visto gli agenti, come si può vedere nel nostro video. Gli ufficiali hanno controllato i documenti dei lavoratori migranti per ulteriori azioni legali.

Oltre venti sono stati arrestati per non avere i permessi di lavoro o passaporti adeguati. Sono stati portati all'Immigrazione per la probabile procedura di espulsione.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/