La forza del baht thailandese continua ad essere un mal di testa economico

La valuta thailandese sta attualmente causando un grave mal di testa economico, secondo un rapporto di Bloomberg condiviso questa mattina da ThaiVisa.

Il baht thailandese è il migliore a livello globale rispetto al dollaro USA da oltre 5 anni, ma questa forza ha causato il taglio delle stime di crescita per un'economia che fa affidamento sul commercio e sul turismo.

La guerra commerciale in corso tra Stati Uniti e Cina non ha aiutato le cose, con la Thailandia che ha visto l'espansione economica più debole dal 2014. Gli sforzi del paese per rinvigorire il 

l'economia con oltre $ 10 miliardi di stimoli non è aiutata dalla sua valuta forte.

Il baht thailandese si è rafforzato rispetto al dollaro USA più di qualsiasi altra valuta asiatica, rafforzandosi del 6% nel 2019.

Secondo Australia & New Zealand Banking Group Ltd, i funzionari saranno diffidenti nell'intervenire troppo sui mercati valutari con gli Stati Uniti che monitorano da vicino le politiche valutarie dei paesi e il baht thailandese è visto come un porto sicuro.

FONTE: Visto tailandese Bloomberg

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/