Il ministro dell'ambiente thailandese annuncia che 26 grandi rivenditori smetteranno di distribuire sacchetti di plastica monouso a gennaio del 2020

Bangkok-

Il ministro dell'ambiente thailandese ha annunciato un importante accordo tra grandi rivenditori, produttori di plastica e grandi magazzini per interrompere la distribuzione di sacchetti di plastica monouso ai clienti. Il nuovo programma partirà il prossimo anno.

Nell'ultimo anno diversi grandi rivenditori hanno escogitato varie promozioni per ridurre la quantità di sacchetti di plastica monouso distribuiti ai clienti, ma sono stati più una trovata pubblicitaria che un vero tentativo di ridurre le enormi quantità di plastica rifiuti generati da queste aziende, come non distribuire sacchetti di plastica in un solo giorno della settimana o affiggere cartelli che indicano che non danno sacchetti di plastica, quando, in realtà, lo fanno.

Il ministro Varawut Silpa-Archa ha affermato che il ministero dell'Ambiente ha invitato decine di partner thailandesi a unirsi alla campagna del ministero per ridurre l'uso di sacchetti di plastica monouso.

"Questa cooperazione aiuterà la Thailandia a lasciare l'elenco dei principali generatori di rifiuti e rifiuti marini in tutto il mondo", ha affermato alla stampa.

Tra i grandi nomi c'erano Central Group, The Mall Group, CP All (proprietario di 7Eleven), Siam Makro, Robinsons, Bangchak Retail, Big C Supercentre, Index Living Mall e PTT, nonché associazioni di categoria come Plastic Industry Club e Associazione dei rivenditori tailandesi.

Questi partner hanno promesso di smettere di distribuire sacchetti di plastica monouso ai clienti a partire da gennaio.

“Questo tipo di campagna avrebbe dovuto essere fatto molto tempo fa. Abbiamo passato così tanto tempo a cercare di negoziare. Alla fine ce l'abbiamo fatta".

Dal prossimo gennaio i clienti dovranno portare i propri bagagli per trasportare la merce da questi negozi.

L'immagine seguente è tratta dal Bangkok Post che mostra l'elenco dei rivenditori che partecipano. Family Mart e 7-11, due dei maggiori utilizzatori di sacchetti di plastica, sono inclusi come concordato dalle loro società madri.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/