Le inondazioni nel nord-est finora hanno provocato 16 morti e oltre 100,000 case colpite, afferma oggi il governo thailandese

La combinazione della tempesta tropicale Podul nell'alta Thailandia e del monsone stagionale di sud-ovest nel sud, ha causato inondazioni in 31 province provocando 16 decessi segnalati e 102,074 famiglie colpite tra il 29 agosto e giovedì (5 settembre), capo del dipartimento di prevenzione e mitigazione dei disastri Chayaphol Thitisak dice.

Chayaphol ha detto che 10 province rimangono allagate: Phetchabun, Sukhothai, Phitsanulok. Phichit, Amnat Charoen, Yasothon, Khon Kaen, Ubon Ratchathani, Roi Et e Si Sa Ket.

Le sedici morti sono state segnalate tra Amnat Charoen (4), Roi Et (4), Khon Kaen (3), Phichit (2), Ubon Ratchathani (1), Phitsanulok (1) e Mukdahan (1), mentre una persona era scomparsa a Nan e un altro ferito a Chaiyaphum, ha detto. Un totale di 1,438 residenti sono stati evacuati da 15 località a rischio nelle quattro province di Khon Kaen, Amnat Charoen, Yasothon e Ubon Ratchathani.

Il dipartimento si è unito ai funzionari provinciali, insieme all'esercito e alle agenzie correlate, per fornire lavoratori e strumenti per aiutare le vittime del disastro e affrontare le inondazioni installando pompe per drenare l'acqua dalle aree colpite, ha affermato Chayaphol. Le barche a fondo piatto sono state inviate per aiutare a spostare gli effetti personali delle persone e per aiutare nei trasporti, mentre i funzionari hanno anche esaminato i danni per fornire ulteriore aiuto secondo un regolamento del ministero delle Finanze, ha aggiunto.

Poiché alcune parti del paese stanno ancora soffrendo forti piogge che rappresentano il rischio di inondazioni improvvise, deflussi forestali e smottamenti, i funzionari del dipartimento monitoreranno da vicino la situazione e si prepareranno a fornire aiuti tempestivi ai residenti colpiti, ha affermato Chayaphol.

Ha esortato le persone a seguire da vicino i bollettini meteorologici e a chiedere aiuto alla hotline 1784 del dipartimento XNUMX ore su XNUMX.

Fonte: La nazione.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/