Tre sospetti russi volevano arrestati a Jomtien per presunta frode immobiliare

Tre sospetti russi volevano arrestati a Jomtien per presunta frode immobiliare

Sattahip –
Tre sospetti russi ricercati sono stati arrestati oggi in un condominio a Na Jomtien.

L'arresto è stato guidato dal tenente colonnello Kritsanat Tarasuppanat della polizia della regione investigativa 2.

La polizia ha arrestato tre sospetti russi, un uomo di 53 anni e due donne, di 52 e 28 anni.

Sono stati arrestati in un parcheggio vicino a un condominio a Na Jomtien.

Il mandato d'arresto è stato emesso nei loro confronti con l'accusa di frode su proprietà immobiliari a Pattaya. La polizia non ha rilasciato altri dettagli.

Hanno ammesso di essere le persone nei mandati, ma hanno negato tutte le accuse e si dicono innocenti.

Tuttavia, la polizia sta continuando a esplorare ulteriori procedimenti legali.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/