L'abate chiarisce la presunta finta cappella nel tempio di Bang Lamung

L'abate chiarisce la presunta finta cappella nel tempio di Bang Lamung

Bang Lamung –


Un abate di un tempio accusato di avere una finta cappella per trarre profitto dai turisti cinesi ha chiarito la situazione al tempio di Khao Maikaew alla polizia e ai media.

È in corso un'indagine su un imprenditore cinese che avrebbe affittato e costruito una presunta cappella falsa sul terreno del tempio a Khao Maikaew per un'attività turistica cinese.

Leggi di più QUI.


https://thepattayanews.com/2019/08/28/police-investigation-conducted-over-alleged-chinese-owned-fake-buddhist-temple-in-bang-lamung/

Ieri la polizia e gli agenti hanno ispezionato il tempio.

L'abate del tempio ha detto che tutto è stato fatto seguendo un procedimento legale e nulla è falso.

Hanno un permesso per legge dall'ufficio del buddismo di Chonburi che consente a una società di affittare una parte del terreno del tempio per i loro affari, ha detto l'abate a The Pattaya News e alle forze dell'ordine.

Alcuni altri media affermano che il tempio ha costruito una falsa "Cappella". Non è una cappella; È una sala del sermone costruita dal tempio. L'abate è sicuro che tutto sia legale secondo la legge thailandese.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/