Indagine della polizia condotta su presunta finta cappella di proprietà cinese a Bang Lamung

Indagine condotta su attività di proprietà cinese nella presunta falsa cappella di Bang Lamung

Bang Lamung –
È in corso un'indagine su un imprenditore cinese che avrebbe affittato e costruito una finta cappella sul terreno del tempio a Khao Maikaew per un'attività turistica cinese.

La notizia è venuta alla luce dopo che le notizie di "Big Kren" hanno riportato la storia con immagini e messaggi in cui si afferma che un imprenditore cinese ha affittato una cappella sul terreno del tempio.

L'imprenditore cinese avrebbe costruito una finta cappella come tour business in cui manufatti e oggetti costosi vengono venduti ai turisti cinesi che vengono portati nella cappella.

L'attività è simile a un tour cinese a zero baht che ha danneggiato in modo significativo la Thailandia negli anni precedenti secondo i funzionari di polizia.

Il tenente colonnello Piyapong Ensan della polizia turistica di Pattaya ha detto ai media, incluso il Pattaya News, che stanno indagando sull'incidente a seguito della denuncia con altri uffici competenti.

Se viene rilevata un'attività illegale, verranno intraprese ulteriori azioni legali.

Fonte: stampa associata di Pattaya, notizie di Big Kren

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/