Donna indiana arrestata nella zona di Pattaya, accusata di aver tenuto prigioniera un'altra donna negli ultimi sedici anni.

Singh ascolta mentre la polizia legge il suo mandato di arresto.

Chon Buri-

La polizia di Chon Buri ha arrestato una donna di origine indiana per aver abusato di un'altra donna indiana che lavorava per lei come domestica negli ultimi 16 anni. 

La vittima ha detto alla polizia di essere riuscita a fuggire dalla casa della 46enne Geeta Singh, dove lavorava come domestica senza stipendio da quando aveva cinque anni nella zona di Chon Buri.

La 21enne si è identificata come metà indiana e metà thailandese con il nome di Ploy Pandey. La polizia ha fatto irruzione nella casa di Singh il 16 agosto e ha sporto diverse accuse contro di lei, tra cui rapimento, intimidazione, riduzione in schiavitù e limitazione della libertà di un minore.

La polizia ha citato Pandey dicendo che era solita accompagnare sua madre, che lavorava come domestica a casa di Singh nel distretto di Sri Racha, dal 2003, quando aveva cinque anni.

Tuttavia, quando sua madre ha voluto lasciare il suo lavoro, Singh ha insistito per tenere la figlia prigioniera.

Pandey ha detto alla polizia che Singh non l'ha mai pagata per il lavoro che ha svolto a casa sua o nel suo negozio in un mercato locale, aggiungendo che è stata regolarmente aggredita o le è stato negato il cibo quando si è rifiutata di soddisfare le richieste.

Fonte: La Nazione

FONTELa nazione/il visto tailandese
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/