Indagine avviata quando uno studente ha aggredito una scuola a Pattaya

Indagine avviata quando uno studente ha aggredito una scuola a Pattaya

Pattaia –
È in corso un'indagine dopo che una studentessa di sette anni è stata colpita alla testa con un bastone in una scuola di Pattaya la scorsa settimana.

Una studentessa di Prathom Suksa 2, di nome "Jaja", era sconvolta dopo essere tornata a casa dalla scuola.

I suoi occhi si stavano gonfiando e sua madre Nutchanart, 26 anni, l'ha portata in ospedale prima di denunciare l'incidente alla polizia.

L'insegnante, Naruemon Pattanachai, 48 anni, ha chiesto scusa ai genitori della ragazza dopo che l'incidente è venuto alla luce sui social media.

L'insegnante ha detto ai genitori della ragazza che la ragazza è stata picchiata perché era lenta nei calcoli in matematica.

Il direttore della scuola afferma di aver istituito un comitato per indagare sulla questione.

I social media thailandesi sono stati curiosi sulla questione e molti commentatori hanno affermato che, sebbene picchiare gli studenti sia contro la legge, è comune nelle scuole thailandesi.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/