Gli operatori di motoscafi, i venditori di spiaggia, rivendicano fino all'80% in meno di turisti rispetto all'anno precedente per le vacanze in corso

Pattaya-

I membri della stampa locale associata, tra cui The Pattaya News, hanno intervistato molti operatori di spiaggia locali ieri pomeriggio, 16 luglio 2019, sugli affari di quest'anno il primo giorno di una festa religiosa di due giorni. È stato chiesto loro in modo specifico il numero di turisti rispetto all'anno precedente e il numero di turisti che visitano le isole e partecipano ad attività in spiaggia come il noleggio di sedie a sdraio.

Le risposte non sono state positive.

Sebbene non sia scientifico, ogni fornitore con cui si è parlato ha affermato di aver avuto una significativa flessione negli affari anno dopo anno per questa festività. Questo include turisti nazionali e stranieri.

Diversi operatori di motoscafi hanno affermato che la loro attività è diminuita dell'80% anno su anno, non solo per questa vacanza e hanno affermato di avere i dati finanziari per dimostrarlo.

Nel frattempo, i venditori di sedie a sdraio hanno affermato che la loro attività è diminuita di circa il 50% in totale. (Nota dell'editore: questi sono, come affermato, risultati non scientifici) Questo dopo che un funzionario locale del turismo ha recentemente fornito ad altra stampa quella che ora può sembrare una cifra ottimistica del turismo in città in calo del 30% anno su anno con i turisti europei. Il Pattaya News non ha riportato questo articolo poiché non eravamo presenti per queste dichiarazioni, ma lo eravamo per ieri.

Oggi, 17 luglio 2019, è il secondo giorno della festa religiosa di due giorni e l'inizio della Quaresima buddista.

Gli imprenditori intervistati hanno affermato di aver accusato diversi fattori della recessione, come l'economia mondiale, la guerra commerciale con la Cina o i turisti che si recavano in altre spiagge e isole come Koh Samet o Koh Chang.

Indipendentemente dalle ragioni, gli imprenditori locali sulla spiaggia non sono contenti e sperano che il governo prenda provvedimenti per aumentare il turismo. Hanno espresso un cauto ottimismo sul fatto che le azioni intraprese dal governo locale aumenterebbero il turismo, come il lavoro svolto per risolvere il problema annuale delle inondazioni, un migliore lavoro della polizia e feste ed eventi più regolari.

Nota dell'editore: nessuno degli intervistati ha accusato le regole sull'immigrazione o la forza del baht per la recessione del turismo.

 

 

 

 

FONTEAssociazione di stampa di Pattaya
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/