L'uomo italiano muore al Mall nel centro di Pattaya, causa indagata

Pattaya-

Alle 2:15 di oggi, 20 giugno 2019, un cittadino italiano è caduto dal sesto piano del Central Festival Mall dall'ingresso di un ascensore di vetro sul lato spiaggia del centro commerciale, morendo davanti a dozzine di locali e turisti scioccati.

Il sig. Gianluigi Broccado, 57 anni, è stato trovato con collo rotto e cranio fratturato. Era a torso nudo quando è caduto e indossava solo un paio di pantaloncini gialli. Il suo passaporto era su di lui, tuttavia, non aveva altri documenti o fondi. È caduto da un balconcino vicino all'ascensore al sesto piano. È morto sul colpo secondo gli astanti.

Il personale di sicurezza ha dichiarato che l'uomo è entrato nel centro commerciale, è andato immediatamente sul balcone dell'ultimo piano ed è caduto. Il personale ha risposto coprendo la scena inquietante con una tenda e chiamando immediatamente la polizia locale e il coroner.

Dell'accaduto è stata informata l'ambasciata italiana.

La polizia sta indagando sulle cause dell'incidente e se l'uomo sia saltato o caduto a causa di un incidente.

Questa è la seconda morte per caduta al centro commerciale in circa un mese.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/