Tre ladri transgender arrestati dalla polizia per aver rubato ai turisti nel sud di Pattaya

Pattaya-

Il Pattaya News era presente questo pomeriggio, 12 giugno 2019, quando la polizia cittadina, insieme alla polizia turistica, guidata dal tenente Pol. Il generale Phongphan Wongmanet, ha arrestato tre cittadini thailandesi transgender ricercati per furto nel loro appartamento a South Pattaya.

Il 6 giugno 2019, come abbiamo riportato sui nostri feed dei social media, due turisti, uno dall'India e uno dagli Emirati Arabi Uniti, hanno chiamato la polizia vicino a Walking Street, nel sud di Pattaya, per riferire che gli era stata sottratta una costosa collana d'oro e un po' di soldi da un gruppo di transgender o ladyboy alle 3:30 mentre tornavano al loro hotel.

I due turisti, che non erano ubriachi, hanno raccontato alla polizia che le ladyboy hanno tentato di offrire loro servizi sessuali e le hanno palpeggiate ma non erano interessate. Ne è seguita una piccola discussione e le ladyboy hanno finito per rubare una collana d'oro del valore di 30,000 baht (precedentemente dichiarata come 18,000 baht) e una piccola somma di denaro.

La polizia ha esaminato le telecamere a circuito chiuso, di seguito, e ha avviato il processo di rintracciamento dei tre sospetti.

Oggi hanno individuato con successo i tre sospetti transgender e li hanno nominati come segue:

Mr. Wichai o Rose, Phra Song Song, 24 anni, Mr. Winai o Wanawin, 32 anni, e Darun o Benz Sukom, 34 anni, tutti accusati dalla corte provinciale di Pattaya per furto con scasso di notte e tentativo di sfuggire all'arresto.

Il tenente generale Wongmanet ha dichiarato oggi al notiziario di Pattaya che tutte e tre le persone hanno precedenti di arresti per furto e consumo di droga, nonché precedenti in prigione.

Gli indagati hanno confessato il delitto, tuttavia, hanno affermato di aver già venduto la collana e di aver speso tutti i soldi. Non hanno mostrato alcun rimorso per il crimine, secondo i funzionari della polizia cittadina.

Tutti e tre dovranno far ritorno in carcere per il delitto.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/