Perquisiti due famosi locali notturni locali, ritrovate armi e droga, oltre 140 persone risultano positive alla droga (Video)

Pattaya-

Alle 4:00 di questa mattina la polizia locale e regionale, l'esercito, l'immigrazione, la polizia turistica e i funzionari della città hanno condotto incursioni simultanee in due famosi locali notturni locali, il Brazil Club situato al largo di South Pattaya Road e il pub The 90's, situato a Soi Bongkot.

I funzionari hanno affermato che le incursioni erano in risposta alle lamentele della gente del posto sul fatto che entrambi i club fossero aperti fino all'alba tutti i giorni e al sospetto di clienti minorenni e uso di droghe. Si scopre che entrambi i sospetti erano corretti.

Guidati dal Sig. Prachan Thipsiri, il Direttore della Divisione Investigazione e Repressione del Crimine, dozzine di ufficiali hanno fatto irruzione nei due club, accendendo le luci e bloccando le uscite mentre ne è seguito il panico, specialmente al Club Brasile. Oltre trecento persone erano presenti al Club Brasile durante il periodo del raid. I funzionari hanno impiegato diversi minuti per ristabilire l'ordine mentre entravano nei microfoni di casa.

Tutti i clienti sono stati sottoposti a test antidroga in ogni sede.

Ben 142 persone sono risultate positive ai farmaci al Club Brasile. Inoltre, 58 persone sono risultate prive di carte d'identità secondo la legge thailandese. Si è scoperto che quattro clienti avevano meno di 18 anni.

Al club degli anni '90, un totale di 13 persone sono risultate positive ai test di droga ed è stato trovato un patron minorenne.

I funzionari hanno anche trovato in giro per il club che sembrava essere stato scaricato dai frequentatori del club in preda al panico quanto segue: una pistola da 9 mm caricata con 16 colpi di munizioni, 1 coltellino tascabile, 62 pacchetti di metanfetamine di cristallo e una grande quantità di equipaggiamento utilizzato per l'uso di droghe. I funzionari hanno anche trovato diversi narghilè contrari alla legge thailandese.

Arrestato anche il manager del Club Brasile, il sig. Thaksin phusee, 41 anni. Non sono stati forniti dettagli sulla gestione e sulla proprietà del club degli anni '90, che è stato precedentemente perquisito e ha precedenti problemi con la legge.

Tutti gli avventori risultati positivi alla droga sono stati detenuti e arrestati, il che ha indotto molti di loro, che all'epoca sembravano ubriachi e drogati, a non rispettare gli ordini della polizia e hanno dovuto essere portati via con la forza, come si può vedere sul video.

Entrambe le sedi saranno addebitate di quanto segue:

-Consentire agli utenti di età inferiore ai 20 anni

-Rimanere aperti oltre l'orario autorizzato delle 3:00

-Non avere una licenza adeguata

-Consentire l'uso di droghe nei locali

-Posizioni di servizio non autorizzate

-promozione dell'alcol contro le leggi thailandesi

-Vendita di Shisha contro la legge thailandese

-Distribuzione di liquori senza licenza

-Vendita di liquori oltre il tempo opportuno

-Diverse altre violazioni della licenza.

Il signor Thipsiri ha dichiarato che entrambe le sedi, su suo ordine, saranno proposte al governatore del Banglamung di avere una chiusura di cinque anni e 500,000 baht di multa.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/