L'uomo cade dal sesto piano del Central Festival Mall verso la morte, rapporti di causa contrastanti

Nota dell'editore: questo articolo potrebbe disturbare gli spettatori sensibili.

Giovedì 16 maggio 2019, come riportato da noi e da altri media, un uomo non identificato che sembrava essere sulla cinquantina è morto dal sesto piano del Central Festival Mall intorno alle 50:5 nel pomeriggio davanti a centinaia di turisti e acquirenti inorriditi.

Secondo la polizia, l'uomo, che aveva un solo braccio ed era a torso nudo, si è suicidato ed è saltato dal sesto piano.

I funzionari hanno risposto all'incidente, compresa la sicurezza del centro commerciale, mettendo un panno nero sull'uomo e poi costruendo una tenda, normalmente utilizzata per promozioni e vendite, sull'uomo per evitare ulteriori filmati o immagini dell'incidente. L'uomo è stato portato al Pattaya Memorial Hospital ma è stato dichiarato morto. Non è chiaro se sia morto sul posto o in ospedale.

Tuttavia, diversi testimoni oculari hanno affermato che non era quello che hanno visto.

I social media hanno ricevuto diversi commenti da persone che affermano di essere presenti quando l'uomo è caduto al piano terra. I commenti contestano sia il tempo di reazione del centro commerciale e dei paramedici, sia la causa della morte.

Ecco una dichiarazione dell'utente di Facebook "Tadhg Barlow", che ha accettato di essere nominato per questo articolo:

Mentre ci stavamo godendo i nostri gelati DQ direttamente sotto la scala mobile, non abbiamo sentito "correre" di alcun tipo, ma l'ho visto cadere dalla scala mobile dal 5° al 6° piano. Sono rimasto scioccato e un secondo dopo persone rumorose hanno urlato e poi un rapido ma forte "schiaffo / tonfo" in basso, mi sono precipitato rapidamente dall'altra parte per avere una visione più chiara, all'inizio sembrava morto ma non una sola goccia di sangue, le sue gambe e i suoi piedi erano attorcigliati ma il busto intatto potrebbe indicare che è atterrato sulle gambe, supponendo dalle foto che non avesse il braccio destro (privo di arti) da questo è facile vedere che durante la salita si è inclinato verso la ringhiera di gomma ed è scivolato sopra , dopo un'ulteriore osservazione, il personale ha iniziato a circondarlo ma è entrato rapidamente nei paramedici, da questo supponevamo che fosse ancora vivo poiché non una singola goccia o pozza di sangue e i paramedici sono venuti a controllarlo. Dal momento che aveva un solo braccio, come è stato in grado di correre rapidamente al 6° piano e saltare la barriera sembrava del tutto impossibile, quindi vederlo cadere dal centro della scala mobile senza sporgere verso l'altra estremità della scala mobile mostra che è caduto direttamente verso il basso senza correre. Il personale non è stato così veloce nel nascondere il corpo al pubblico, inoltre, un'ambulanza ha impiegato un'eternità, siamo stati lì in osservazione per mezz'ora prima che arrivasse un'ambulanza. L'ospedale commemorativo è in fondo alla strada rispetto al centro, ma per così tanto tempo non c'è ambulanza”

Un altro utente, che non voleva essere nominato, ha dichiarato di aver visto l'uomo appoggiato alla ringhiera della scala mobile vicino alla cima del sesto piano e sembrava aver perso l'equilibrio ed è caduto, non suicidandosi. Ha anche detto che l'uomo ha cercato di atterrare in piedi e secondo lei stava cercando di fare tutto il possibile per sopravvivere. Ha anche sentito che il centro commerciale ha impiegato troppo tempo per coprire il corpo, dicendo che ci sono voluti quasi dieci minuti e che dopo quel punto sembravano avere fretta di tornare al lavoro normalmente ed evitare qualsiasi indagine.

Il Central Festival non ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in merito all'incidente e l'uomo non è stato identificato ufficialmente.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/