Uomo thailandese ubriaco e con metanfetamina colpito due volte da un agente di polizia dopo averlo attaccato con un coltello al checkpoint

Pattaya-

Un uomo thailandese di 30 anni ha aggredito un agente di polizia locale con un coltellino dopo aver tentato di correre attraverso un posto di blocco con la sua moto questa mattina a Soi Bongkot 3, fuori dalla 3rd Road oggi, 7 maggio 2019 alle 1030:XNUMX. L'ufficiale di polizia ha sparato all'uomo due volte a una gamba per farlo cadere per legittima difesa.

Anche il sospetto, il signor Somchai Bunsri, 30 anni, è risultato positivo alla metanfetamina ed era anche più volte oltre il limite legale per bere alcolici.

L'incidente è avvenuto quando l'ufficiale, di nome Srisri Srisawad, tradotto dal tailandese, stava presidiando un posto di blocco per autoveicoli sulla Third Road. L'ufficiale ha dichiarato che il sospetto si è avvicinato al posto di blocco ad alta velocità e non ha mostrato alcuna intenzione di fermarsi. L'ufficiale ha seguito il sospetto su Soi Bongkot 3, chiedendo rinforzi mentre inseguiva il sospetto.

Su Soi Bongkot 3, di fronte a diversi testimoni presso aziende locali, il signor Bunsri ha fermato la sua moto e ha sfidato l'ufficiale con un coltellino tascabile secondo i testimoni e l'ufficiale.

L'ufficiale ha sparato un colpo di avvertimento e ha detto al sospetto di lasciar cadere l'arma, tuttavia, secondo i testimoni, il sospetto ha accusato il signor Srisawad.

A questo punto, l'ufficiale è stato costretto a sparare due volte alla gamba del sospetto per farlo cadere e metterlo in sicurezza fino all'arrivo di altri agenti di polizia.

Il signor Bunsri ha ricevuto cure mediche sul posto dai servizi di soccorso e, nonostante sia stato colpito due volte, non è rimasto gravemente ferito. È stato portato alla stazione di polizia sulla Soi 9 ed è risultato positivo ai test di droga e intossicazione.

Il capo della polizia cittadina, Prawit Taking, ha dichiarato che le telecamere a circuito chiuso saranno esaminate e, in conformità con le procedure del dipartimento, anche l'ufficiale sarà indagato per garantire che la sua condotta sia adeguata alla situazione.

Il capo della polizia ha anche affermato che il signor Bunsri è stato arrestato quattro volte in precedenza per reati legati alla droga e dovrà affrontare diverse accuse per l'incidente mattutino. Ha anche detto che il signor Bunsri ha confessato l'incidente e di aver aggredito l'ufficiale, usando droghe e bevendo mentre guidava. Rimane in custodia senza cauzione in questo momento.

 

 

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/