Crisi della spiaggia di Pattaya: il sindaco, capo del dipartimento delle risorse naturali, annuncia misure per prevenire futuri danni alla spiaggia durante le forti piogge

I funzionari hanno visitato la spiaggia di Pattaya ieri e questa mattina per esaminare i danni causati dalle piogge alle nuovissime sabbie da 400 milioni di baht.

Il capo del dipartimento delle risorse naturali e dell'ambiente Jatuporn Burutphat era in conferenza con il vicesindaco e il dipartimento portuale sul posto.

Le immagini su Facebook mostravano terne al lavoro e sabbia fresca ora a posto. L'attrezzatura era vecchia sabbia di dragaggio che era stata portata in mare durante le tempeste. La settimana totale per ripristinare la spiaggia richiederebbe circa una settimana, hanno affermato i funzionari.

Tuttavia, il fatto è che questa è solo una misura di stop gap e cosmetici. I funzionari lo hanno ammesso in una rara dichiarazione assumendosi una certa responsabilità per la debacle.

Jatuporn ha detto che la situazione era molto preoccupante e le foto sui social media sembravano semplicemente orribili.

Ha parlato del potenziale danno al turismo. Proprio la settimana prima che la città stesse propagandando la spiaggia e le recensioni positive che aveva ricevuto da turisti e gente del posto. Tuttavia, i critici sui social media, compresi quelli nella sezione commenti del nostro sito Web di notizie, avvertono da mesi che senza risolvere i problemi di drenaggio e inondazioni che si verificano da anni, il duro lavoro e i 400 milioni di baht spesi sulla spiaggia sarebbero essere letteralmente spazzato via.

Ha discusso cosa fare con il dipartimento del porto e il municipio delineando una serie di misure che includevano il posizionamento di grandi sacchi di sabbia sul marciapiede e sulla spiaggia per prevenire un'ulteriore erosione in una dozzina di aree. I cittadini sui social media, tuttavia, hanno espresso preoccupazione per il fatto che se avessero barricato la spiaggia e ci fossero state ulteriori inondazioni e piogge, ciò avrebbe causato un accumulo di acqua su Beach Road.

La prima cosa principale da fare, ha detto, è stata risolvere i problemi di drenaggio in città e sulla strada costiera in modo che l'acqua fluisca dove dovrebbe andare – e non su tutta la sabbia della spiaggia.

Queste misure iniziali devono essere eseguite prima che venga richiesto un budget di 105 milioni nei prossimi 1 o 2 anni per migliorare il drenaggio nell'area più ampia di Pattaya.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/