L'immigrazione che propone sanzioni molto più severe per non denunciare gli stranieri che vivono nella proprietà, richiederà biglietti di andata e ritorno

La TNA ha riferito che l'immigrazione thailandese propone sanzioni molto più severe per non aver denunciato gli stranieri che soggiornano in indirizzi in Thailandia.

Le leggi che risalgono al 1979 non sono sufficienti ai giorni nostri, soprattutto quando si tratta di segnalare il luogo in cui si trovano gli stranieri. Sono considerati troppo indulgenti.

Nuove sanzioni comporteranno multe di 10,000 baht.

Le sanzioni saranno ancora più severe per gli hotel e le altre strutture che ospitano migranti a scopo di lucro o profitto con pene detentive fino a 5 anni e multe di 100,000 baht per la mancata denuncia.

Ciò sembra correlato alla mancata segnalazione della presenza di lavoratori.

Il colonnello Pongnakhorn Nakornsantiphap, a capo di un comitato che raccomanda modifiche, ha affermato che il tenente generale Surachate voleva allineare la Thailandia alle normative di altri paesi.

Inoltre, sono state promesse sanzioni più severe per le compagnie aeree e le persone che consentono alle persone di salire a bordo di aerei ed entrare in Thailandia senza biglietti successivi: si riferiva al caso della donna saudita che è fuggita dal suo paese a causa di un matrimonio forzato. Ciò significherebbe che i biglietti di sola andata sarebbero effettivamente vietati.

Il comitato ha lavorato su undici principali modifiche alle regole e alle sanzioni sull'immigrazione da gennaio.

Altre modifiche includono i francobolli che verranno utilizzati dall'immigrazione. Un nuovo design a forma di bandiera è in arrivo.

In una storia correlata, lo stesso tenente generale Surachate ha affermato che un comitato ministeriale discuterà le proposte questa settimana con l'attuazione prevista dopo Songkran il 22 aprile.

FONTETNA, visto thailandese
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/