Quasi 500 arrestati durante l'operazione X-Ray giovedì dopo incursioni in tutto il paese.

Più di 400 stranieri e 79 thailandesi, presumibilmente coinvolti in reati di immigrazione, sono stati arrestati giovedì dopo i raid in Thailandia.

Il vice capo dell'Ufficio di polizia per l'immigrazione, Pol Magg. Itthipol Itthisarnronnachai, ha dichiarato venerdì in una conferenza stampa a Bangkok che le autorità thailandesi hanno effettuato ricerche simultanee in 227 località.

Dei 417 stranieri arrestati, per la maggior parte provenienti da Myanmar, Laos e Cambogia, 248 sono stati accusati di “ingresso illegale in Thailandia”, mentre altri 16 provenienti da Cambogia, Laos e India sono stati accusati di “visto per soggiorno fuori termine”. Altri 153 sono stati accusati di aver violato il regio decreto sulla gestione del lavoro migrante o altri oneri relativi all'immigrazione.

Sono stati arrestati anche circa 79 thailandesi, che avrebbero ospitato gli stranieri privi di documenti o non avrebbero informato le autorità della permanenza degli stranieri nei loro locali entro 24 ore, ha affermato.

Questa è stata la 45a repressione dell'immigrazione, portando il numero totale di luoghi perquisiti a oltre 6,000 a livello nazionale, dove sono stati arrestati un totale di 7,910 delinquenti.

Nel frattempo, giovedì, la polizia dell'immigrazione e i relativi funzionari hanno arrestato quattro uomini cinesi che presumibilmente lavoravano presso una società di servizi petroliferi a tambon Bo Rang, nel distretto di Wichien Buri a Phetchabun, senza permessi di lavoro.

I quattro cittadini cinesi sono stati identificati come Jiang Yongbao, 45, Wang Kupeng, 35, Gao Liming, 30, e Gao Zhidong, 36.

Fonte: La Nazione

FONTELa Nazione
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/