L'uomo thailandese che ha raccolto 800,000 baht sui social media per la sua malattia renale compra un camion, un nuovo telefono, fa arrabbiare i donatori

Chonburi-

Un uomo thailandese affetto da malattie renali si è scusato per aver acquistato un pick-up dopo che persone gentili gli hanno donato 800,000 baht per le cure.

Anche se è probabile che le sue dichiarazioni in difesa delle sue azioni facciano poco per placare una tempesta di critiche mosse contro di lui sui social media thailandesi.

Ad esempio, ha detto di aver negato di aver dato a sua madre 100,000 baht – sì, le ha dato i soldi ma era per saldare un debito.

Ha anche negato di aver comprato alla sua ragazza un telefono costoso – no, era per me, ha detto per mitigare.

Il Daily News è andato ieri a Laem Ngop, Trat, casa di Sorayuth Phuangsa-art, 28 anni, dopo che i social media lo hanno criticato per spreco.

Era in dialisi domiciliare quando sono arrivati ​​i giornalisti. Soffre di malattia renale allo stadio 5.

È stato spiegato che le persone avevano donato più di 800,000 baht a Sorayuth o "Phiaw" - ora ne erano rimasti solo 310,000.

Ha fatto un wai e si è scusato.

Ha ammesso di aver acquistato un pick-up ma era a suo nome, ha detto. Non in nome del padre come erroneamente suggerito sui social.

Aveva noleggiato il veicolo di un vicino per 3,000 baht, quindi ha deciso di acquistarne uno per sé in modo da poter portare i risultati della sua dialisi in un ospedale di Chonburi.

Questo ha risparmiato denaro, ha detto.

Ha anche negato di aver comprato un telefono alla sua ragazza. Ha detto che le foto di lui con la ragazza sono state pubblicate sui social media da qualcuno. Sono stati presi secoli fa prima che lui si ammalasse e prima che si separassero.

No, disse, il telefono era per me. Mi dispiace anche per quello.

Per quanto riguarda le accuse di aver dato a sua madre 100,000 baht, era sbagliato. Sì, le aveva dato i soldi ma quello era per saldare un debito.

“Non stavo sprecando soldi con le donazioni”, ha detto, “lo sto usando con saggezza”.

Ha aggiunto che se si riprenderà potrà usare il pick-up per guadagnarsi da vivere.

FONTELe notizie del GIORNO
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/