La donna bielorussa che ha affermato di avere sporcato il presidente degli Stati Uniti condannato, sarà espulsa

Bangkok-

Un tribunale thailandese ha rilasciato martedì una donna bielorussa e sette coimputati, ma ha ordinato loro di espellerli tutti dopo averli condannati con l'accusa di adescamento alla prostituzione e cospirazione per formare un sindacato criminale, ha detto il loro avvocato e capo dell'immigrazione della Thailandia all'Associated Press.

Anastasia Vashukevich, una modella, escort e autodefinita sex coach conosciuta anche come Nastya Rybka, e i suoi coimputati sono stati condannati ma sono stati condannati con la sospensione della pena dopo aver presentato una dichiarazione di colpevolezza durante l'inizio del processo presso il tribunale di Pattaya, ha affermato un avvocato che rappresentano gli otto. Il capo dell'immigrazione della Thailandia ha detto che sarebbero stati espulsi in Russia la prossima settimana.

"Tutti si sono dichiarati colpevoli e il tribunale ha sospeso la pena detentiva rimanente e [ha ordinato] che fossero liberi dalla custodia del tribunale", ha detto ai media l'avvocato, che ha chiesto di non essere nominato.

"Tuttavia, dopo che il tribunale ha finito di leggere il verdetto, i funzionari della polizia dell'immigrazione hanno arrestato tutti gli imputati e li hanno portati a Bangkok per un'ulteriore espulsione", ha detto l'avvocato.

Il caso di Vashukevich ha fatto notizia a livello internazionale dopo il suo arresto a Pattaya nel febbraio 2018 perché ha affermato di avere prove schiaccianti a sostegno delle accuse di ingerenza russa nelle elezioni presidenziali statunitensi del 2016.

Ha detto di aver avuto una relazione con un miliardario russo che aveva rapporti d'affari con Paul Manafort, l'ex manager della campagna del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, condannato l'anno scorso con l'accusa di cospirazione per frodare gli Stati Uniti.
Nessuna prova a sostegno delle affermazioni del bielorusso è mai uscita o è stata pubblicizzata.

Vashukevich è stato arrestato insieme ad altri nove stranieri in un hotel di lusso a Pattaya, una località balneare a sud di Bangkok molto frequentata dai turisti, mentre avrebbe preso parte a un corso di formazione sessuale in un hotel locale.

I 10 inizialmente sono stati accusati di lavoro senza permesso, ma due sono stati successivamente espulsi dalla Thailandia, mentre i restanti otto sono stati accusati di adescamento alla prostituzione e cospirazione per formare un sindacato.

Il partner di Vashukevich, il cittadino russo Aleksandr Kirillov (noto anche come Alex Lesley), avrebbe condotto il seminario di formazione sessuale. Gli altri sei che si sono dichiarati colpevoli martedì comprendevano russi e bielorussi, secondo Radio Free Europe/Radio Liberty, un'entità sorella di BenarNews.

Il tribunale ha condannato ciascuno dei coimputati a tre anni di reclusione, ma ha dimezzato i loro termini perché tutti si sono dichiarati colpevoli, ha detto l'avvocato, aggiungendo che sono stati multati ciascuno di 150,000 baht (4,702 dollari USA).

Il tenente generale Surachate Hakparn, il capo dell'immigrazione thailandese, ha detto che il suo ufficio si stava preparando a deportarli in Russia.

"Li abbiamo ricevuti e, domani, contatterò l'ambasciatore russo in Thailandia per fissare una data per portarli lì e acquistare i biglietti", ha detto al telefono a BenarNews.
Ha detto che si aspettava che gli otto venissero espulsi entro la fine della prossima settimana. Saranno tutti inseriti nella lista nera e non potranno tornare in Thailandia.

FONTEBenar News/Media associati
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/