La sparatoria di massa di Capodanno termina con sette morti, incluso il sospetto nel sud della Thailandia

Reuters-

La sparatoria di massa è avvenuta circa 10 minuti dopo la mezzanotte, quando la famiglia stava partecipando a una festa di Capodanno nel distretto di Phato, che si trova nella provincia di Chumphon, nel sud della Thailandia.

La polizia ha detto che il sospetto, Sucheep Sornsung, si è arrabbiato perché non si sentiva accolto dalla famiglia di sua moglie e sentiva di essere ignorato. Ha tirato fuori la pistola quando erano seduti a un tavolo e ha aperto il fuoco.

L'aggressore ha sparato e ucciso sei persone, tra cui suo figlio di nove anni, sua figlia di sei anni. Sono stati uccisi anche quattro adulti di età compresa tra 47 e 71 anni. Sornsung si è poi suicidato puntando la pistola contro se stesso.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/