La denuncia dei turisti cinesi sulla multa per i rifiuti porta all'arresto dell'immigrazione delle guide turistiche e alle multe delle compagnie turistiche

Quando un turista cinese è stato sorpreso a gettare rifiuti a Pattaya non sapeva che la sua denuncia avrebbe portato al capo dell'immigrazione e l'arresto di due persone e il perseguimento di una compagnia turistica. 

 

Yu Jiang Min della Cina ha ammesso di aver gettato della spazzatura dove non avrebbe dovuto al porto di Bali Hai ed è stato notato da un "tessakit" (ufficiale municipale) per averlo fatto. L'ufficiale si avvicinò e gli chiese di pagare una multa per i rifiuti, che il signor Min non era contrario a pagare.

La sua barca stava per partire, quindi le due guide del suo tour – Jiang Yu Hang e Udom Sae-Yia – hanno detto che avrebbero sistemato la multa per lui.

Hanno ricevuto una ricevuta, ma Ju Jiang Min ha notato che la somma che doveva pagare era di 3,000 baht ed era stata modificata sui documenti.

Le guide hanno detto che gli avevano fatto un favore e hanno contrattato il pagamento da 5,000 baht. Tuttavia, il signor Min, che sa leggere l'inglese, ha potuto vedere chiaramente i cartelli che affermano che la multa sul molo diceva 2000 baht.

Era insoddisfatto e in seguito è andato alla polizia dove si è scoperto che la multa era stata effettivamente modificata da 2,000 baht in modo che le guide potessero guadagnare qualche soldo extra.

Lo stratagemma ha portato fino al Magg. Gen. Surachate Hakparn, il nuovo capo dell'Immigrazione che ha annunciato una serie di arresti oggi, 11 ottobre 2018 ed entrambe le guide sono state arrestate dopo essere state trovate a lavorare illegalmente con visti temporanei e ulteriormente accusate di manomissione di atti di Stato. Uno dei due uomini era cittadino cinese.

Inoltre, la società per cui hanno lavorato per "Thai How Are You Co Ltd" con sede a Wang Thong Lang è accusata di assunzione di lavoratori illegali. Il proprietario dell'azienda è stato chiamato Wichian Phromwichai, un cittadino thailandese.

Un enorme tabellone in vinile alla conferenza stampa dell'arresto ha proclamato "guide illegali arrestate per fine violino".

Il maggiore generale Surachate ha dichiarato che gli stranieri che lavorano in lavori loro proibiti, come una guida turistica, saranno espulsi e perseguiti.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/