Expat francese trovato impiccato nella sua casa di Pattaya dopo la rottura con la fidanzata thailandese

Pattaya-

Un espatriato francese di 45 anni, il signor Olivier Sam, è stato trovato impiccato ieri mattina, mercoledì 19 settembre, a un cordone di nylon proveniente dalla grondaia della sua casa di Pattaya.

La sua ragazza, Natthanat Surarat, 23 anni, ha detto a funzionari di polizia e giornalisti che la coppia stava insieme da due anni e viveva insieme in casa. Ha detto che martedì sera, 18 settembre, hanno avuto l'ultima di una serie di discussioni verbali e hanno deciso di separarsi. Ha detto che ha accettato di andarsene la mattina e ha affermato che dormiva sul divano mentre lei dormiva in camera da letto.

Quella mattina si svegliò e scoprì che non c'era più. Ha pensato che se ne fosse andato come affermato, ma ha scoperto con suo shock poco dopo che era appeso alle travi nella parte anteriore della casa. Nessuna nota è stata lasciata indietro.

I funzionari di polizia che hanno indagato sulla scena hanno affermato che non c'erano segni di lotta e sembrava essere un chiaro caso di suicidio. L'ambasciata francese ei suoi parenti sono stati informati.

 

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/