La Banca Centrale della Thailandia mantiene il tasso di interesse, la politica invariata.

BANGKOK, 20 settembre (Reuters) – La Thailandia non dovrebbe aumentare i tassi di interesse quest'anno poiché il baht è forte, l'inflazione rimane bassa e una guerra commerciale è motivo di preoccupazione, ha affermato giovedì il ministro delle finanze.

Il commento di Apisak Tantivorawong è arrivato dopo che il comitato di politica monetaria della banca centrale mercoledì ha votato 5-2 per lasciare il tasso di riferimento invariato all'1.50%. Gli analisti hanno visto un crescente voto diviso come un accenno di un aumento presto.

La banca centrale dovrebbe considerare un buon tempismo per l'inasprimento delle politiche e assicurarsi che non causerà problemi all'economia, ha detto Apisak ai giornalisti.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/