Agente di polizia di Pattaya salvato dal suo Iphone durante la sparatoria al ristorante Pattaya

Pattaya-

Un poliziotto di Pattaya ha quasi preso uno al fianco durante una sparatoria in un ristorante con un gangster di fama mondiale, se non fosse stato per il suo smartphone.

Il sergente Il Mag. Powaret Banjong ha detto martedì che si stava riprendendo dall'incontro in un ospedale locale in cui il suo iPhone lo ha protetto da un proiettile sparato da un uomo armato infuriato.

"Devo monitorare le mie condizioni", ha detto Powaret dal suo letto d'ospedale martedì.

Somchai "Hia Chai" Sae-chua, 49 anni, che secondo la polizia è un noto elemento criminale nel sottodistretto cittadino di Na Kluea, stava festeggiando il suo compleanno sabato sera tardi, il 15 settembre, nel famoso ristorante All New Mouthburi.

Verso mezzanotte, Somchai ebbe un alterco verbale e fisico con una donna al suo tavolo. Powaret, 31 anni, che si trovava lì a cena con un altro poliziotto da fuori città, è intervenuto e ha tentato di ridurre la situazione.

Con rabbia, Somchai tirò fuori una pistola e sparò più volte a Powaret, che saltò sul tavolo ed estrasse anche la sua pistola. Uno dei proiettili di Somchai ha colpito il braccio di Powaret e un altro la parte superiore della coscia.

Il proiettile ha colpito l'iPhone nella tasca dei pantaloni e ha protetto Powaret.

Dopo aver preso i due proiettili, Powaret è caduto a terra e il suo compagno poliziotto di Prachinburi, Lance Cpl. Naretrak Krueawara, 30 anni, raccolse la pistola di Powaret e sparò tre volte contro Somchai, ferendolo. Quando la tempesta di proiettili si è conclusa, Somchai era stato colpito alla tempia, al braccio, allo stomaco e alla gamba destri. I soccorritori sono arrivati ​​e sono riusciti a salvarlo.

Dopo che sia il poliziotto che il sospetto sono stati portati d'urgenza in ospedale, il portavoce della polizia, il colonnello Krissana Pattanacharoen, ha detto che Naretrak è andato alla stazione di polizia di Pattaya e ha presentato una denuncia.

Nessuno dei poliziotti sarà accusato del loro coinvolgimento poiché è stato giudicato un atto di autodifesa mentre tentava di disinnescare una situazione ostile. Somchai è stato accusato di tentato omicidio ed è attualmente detenuto nella prigione di Pattaya Remand in attesa di processo.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/