Il cittadino australiano Travis Crow interrogato sulla morte per caduta di una donna thailandese, 28 anni, afferma che un argomento minore l'ha fatta saltare

Pattaya-

Il cittadino australiano Travis Crow, 39 anni, di Melbourne è stato arrestato e interrogato dalle autorità thailandesi per la morte della sua ragazza, Wilawal Poolsukserm, 28. lei è caduto da una stanza in affitto al quarto piano del condominio Mint Mansion nel distretto di Bin Lambung intorno alle 2.15:XNUMX di lunedì mattina, come riportato in precedenza.

Ora abbiamo ottenuto i dettagli sui risultati della sua intervista e le dichiarazioni che aveva fatto, nonché di più sulla loro situazione.

Il filmato ripreso sulla scena mostrava i paramedici che cercavano di rianimare la donna mentre giaceva per strada mentre un uomo bianco, vestito con pantaloncini e maglietta, si inginocchiava al suo fianco, piangendo e tenendole la mano.

La signora Poolsukserm, che secondo la polizia lavorava in un bar nel quartiere a luci rosse della località turistica, è morta dopo essere stata portata al Pattaya Memorial Hospital.

L'ufficiale investigativo Jiraya Thongchoy ha detto alla stampa che il signor Crow era apparso sconvolto per la morte della sua ragazza da due anni ed era stato rilasciato dalla custodia dopo essere stato interrogato.

Il corpo della signora Poolsukserm era stato anche rilasciato ai parenti nella sua provincia natale di Udon Thani, per la sepoltura nonostante le indagini continuassero. Si ritiene che il signor Crow abbia pagato 20,000 baht per il funerale.

Ha detto alla polizia che ha visitato la Thailandia due o tre volte l'anno per un massimo di un mese di seguito per trascorrere del tempo con la sua ragazza, e la notte in cui è morta i due avevano bevuto nei bar della città turistica.

La coppia è tornata nella loro stanza intorno all'1.30:XNUMX e ha avuto quella che ha descritto come una piccola discussione da ubriachi prima di andare a farsi una doccia e dire alla sua ragazza di andare a letto.
Ha affermato di essere emerso per trovare la signora Poolsukserm in piedi sul balcone e quando le ha chiesto di entrare, è saltata, ha detto il tenente Thongchoy.

Martedì scorso, un sconvolto Mr Crow ha detto alla stampa australiana in un'intervista telefonica che l'argomento che ha preceduto la sua morte "non era più serio di quello che hanno altre coppie" e che era devastato dalla sua morte.

“Sono appena tornato nella stanza in cui ho perso la mia ragazza. Sono qui in vacanza, ma vengo qui abbastanza spesso per vedere la mia ragazza”, ha detto.

Il signor Crow, anche se rilasciato, continuerà a rimanere a Pattaya mentre le autorità continuano a indagare sulla sua morte e su potenziali filmati CCtv aggiuntivi. La polizia locale dice che il signor Crow è stato molto collaborativo.

 

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/