2:00 Aggiornamento del 27 giugno: la pioggia continua a ostacolare il salvataggio della squadra di calcio giovanile a Cave, Pumps travolto

Gli Stati Uniti inviano una squadra di foche della Marina ed esperti di disastri per assistere, in rotta dalle Hawaii.

Chiang Rai-

Le piogge torrenziali continuano a frenare le operazioni di soccorso nella grotta di Tham Luang vicino al confine con il Myanmar. Le pompe dell'acqua ad alta pressione e le linee elettriche per azionarle sono state installate con successo, ma finora non sono state in grado di arginare l'inondazione in aumento a causa delle piogge.

Il maggiore generale Bancha Suriyapan, comandante del 37° circolo dell'esercito, ha detto che i soldati che setacciano la collina sopra la grotta per ingressi alternativi hanno trovato un totale di quattro pozzi che potrebbero dare accesso al complesso. Due di quei pozzi sono intasati ma gli altri potrebbero fornire l'accesso, squadre di soccorso e soldati stanno attualmente esaminando i pozzi e la capacità di essere in grado di calarsi nella grotta attraverso di essi.

Per il momento, gli elicotteri utilizzati per il rilevamento dell'area sono stati sospesi a causa delle forti piogge e della scarsa visibilità nell'area. Ha anche avvertito gli utenti dei social media di non condividere notizie false e ha ricordato loro che attraverso di loro verranno rilasciati avvisi ufficiali. (Vedi sotto)

I Thai Navy Seals continuano a fornire aggiornamenti regolari sull'operazione sul loro Facebook, che si trova all'indirizzo https://web.facebook.com/ThaiSEAL/. 

Il Comando del Pacifico degli Stati Uniti, in collaborazione con l'esercito thailandese, sta inviando una squadra di Navy Seals degli Stati Uniti ed esperti di disastri per assistere nel salvataggio. Sono attualmente in viaggio dalle Hawaii e dovrebbero arrivare in tarda serata.

Il ministro dell'Interno, Anupong Paochinda, presente insieme al ministro del turismo e capo dell'esercito all'ingresso del sito della grotta, ha dichiarato che l'operazione di soccorso continua nonostante la pioggia incessante e l'innalzamento delle acque. I subacquei sono attualmente rientrati nelle grotte per continuare la loro ricerca a partire da mercoledì mattina. Anupong ha anche affermato di credere ancora fermamente che la squadra sia viva sulla base delle prove trovate, del fatto che sono molto in forma e del fatto, come rivelato dai membri della squadra non presenti durante il trekking e dai membri della famiglia, che hanno già camminato nella grotta diverse volte e molti membri avevano molta familiarità con la grotta e la sua disposizione.

I familiari, nonostante l'incessante acquazzone, continuano ad accamparsi davanti alla grotta pregando e sperando in un miracolo.

 

FONTEThai Navy Seal Facebook, Bangkok Post, Reuters,
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/