Un turista francese si lamenta con la polizia thailandese per la vendita di Nazi Gear a Pattaya

Pattaya-

Il signor Alexandre Jandaeng, 34 anni, francese, ha notato la foto precedente in un negozio lungo la strada a Pattaya durante le sue recenti vacanze e ha scattato delle foto.

Afferma di essere stato molto offeso da questa vendita a Pattaya e in Thailandia e che sente che si riflette negativamente su Pattaya. È andato alla polizia turistica con le immagini e ha chiesto perché avrebbero permesso che queste venissero vendute qui.

La polizia ha risposto in una dichiarazione ufficiale che, sebbene comprendano il simbolo nazista e gli oggetti sono vietati in molti paesi, non sono contrari alla legge thailandese o vietati in Thailandia. Tuttavia, hanno affermato che le merci contraffatte sono contro la legge e soggette ad azione legale. Non hanno specificato specificamente se avrebbero esaminato questo singolo negozio in cui sono state scattate le foto.

Cosa ne pensi?

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/