Pedofilo dagli Stati Uniti ripreso dalla telecamera mentre si esponeva a un gruppo di bambini al tempio (Video)

Papà-

Le telecamere di sorveglianza fuori da un tempio in Thailandia hanno ripreso una scena inquietante martedì notte dopo che un pedofilo americano ha iniziato a esporsi e ad afferrare i bambini.

Identificato come il 65enne Michael Stillinger, il pervertito di Portland, nell'Oregon, è stato mostrato nel film mentre si avvicinava a un gruppo di bambini di età compresa tra i due ei nove anni a Pai, in Thailandia.

L'uomo ha persino rapito e abbracciato una bambina che per fortuna è stata portata via dalla sua amica.

Stillinger ha poi lasciato cadere i pantaloni per esporre il suo pene mentre gridava le parole "Ti amo" ai bambini.

Secondo quanto riferito, un residente espatriato locale di nome Tom Baroni è intervenuto e ha chiamato la polizia dopo aver intervistato i bambini terrorizzati quando sono tornati a casa dai suoi vicini. Baroni, che è originario della Svezia, dice che il signor Stillinger ha affermato di vivere in India e di essere coinvolto in un orfanotrofio lì.

La polizia locale ha arrestato il signor Stillinger poco dopo l'incidente e la denuncia del signor Baroni e alla stazione di polizia gli è stato detto di pagare una multa di 500 baht thailandesi per “nudità pubblica” e altri 500 baht per "essere ubriachi in pubblico che porta a una condotta disordinata". Il signor Stillinger ha affermato alla polizia di essere molto ubriaco, svenuto e di non essere a conoscenza del suo comportamento.

Tuttavia, ovviamente, non è ancora finita poiché la polizia non aveva ancora visto le riprese delle telecamere a circuito chiuso dal tempio.

Mentre Stillinger è stato rilasciato quella notte, è stato nuovamente arrestato poche ore dopo che gli investigatori hanno esaminato il filmato della telecamera di sicurezza e hanno visto cosa stava combinando.

La polizia sta ora elaborando la deportazione e l'inserimento nella lista nera del sexpat per essere un "pericolo per i bambini". Hanno anche informato l'FBI in America.

"La polizia ha indagato sul caso di Michael Stillinger, 65 anni, cittadino americano di essere nudo con i bambini e di aver tentato di compiere un atto osceno con i bambini". Il maggiore generale della polizia di Pai Bandit Tungkasan è stato citato nelle notizie locali.

“La polizia di Pai ha arrestato il sospettato ed è stato multato e rilasciato. Le telecamere a circuito chiuso sono state nuovamente controllate dopo i reclami dei cittadini e abbiamo considerato questa persona molto pericolosa e non è appropriato che rimanga in Thailandia”. Il signor Tungkasan ha ulteriormente affermato.

“C'è il rischio che commetta crimini contro i bambini in Thailandia. Il sospetto è stato catturato e inviato al dipartimento di polizia provinciale di Chiang Mai per essere accusato nel Regno di Thailandia. La polizia seguirà anche il corso per inserirlo nella lista nera in modo che non gli sia permesso di entrare in Thailandia. Continueremo a spingerlo fuori dalla Thailandia”. Il signor Tunkasan ha concluso la sua dichiarazione con questo.

Noi di The Pattaya news avvertiamo che le seguenti immagini e video potrebbero disturbare alcuni lettori.

 

FONTESuccessivo Shark
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/