Songkran Festival per aumentare in modo significativo l'uso delle carte di credito con i cittadini thailandesi

Si prevede che THAIS aumenterà la spesa per le proprie carte di credito fino all'8% durante la celebrazione del Festival di Songkran, secondo le previsioni delle istituzioni finanziarie non bancarie.

 

Pittaya Virapanyasakul, vicepresidente esecutivo per le carte di credito presso Krungthai Card Plc (KTC), ha affermato che la spesa stimata a credito supererà quella del festival dell'anno scorso e sarebbe in linea con l'aumento del 7-8% visto per il primo trimestre quest'anno.

Si prevede che gran parte della spesa extra andrà a spese di viaggio, come benzina, ristoranti e viaggi all'estero.

Nel secondo trimestre di quest'anno, la spesa per le carte di credito dovrebbe crescere costantemente in quasi tutti i settori, ha affermato Pittaya, indicando che i titolari di carte di credito tendono ad acquistare sempre più prodotti e servizi online. Per l'anno si prevede che la spesa per le carte di credito aumenterà del 15%.

Thakorn Piyapan, capo del Krungsri Consumer Group, che gestisce la carta di credito Krungsri, Krungsri First Choice Visa, nonché la carta di credito The 1 di Central e la carta di credito Tesco Lotus Visa, ha affermato che le prospettive economiche complessive rimangono positive quest'anno, rispecchiate da forti spesa nell'anno fino ad ora.

Nel primo trimestre di quest'anno, Krungsri Consumer Group ha registrato 63.7 miliardi di Bt di spesa tramite le sue carte e 19 miliardi di Bt di prestiti totali, mentre il suo rapporto di prestiti deteriorati è rimasto stabile al 3 per cento.

Durante il Songkran Festival di quest'anno, è probabile che i consumatori preferiscano i viaggi o le attività familiari e queste tendenze indicherebbero una spesa maggiore.

KTC e Krungsri Consumer Group lanceranno campagne di marketing, come coupon di rimborso, promozioni presso ristoranti e altri punti vendita frequentati dai turisti e sconti o offerte di rimborso per le spese locali e all'estero relative a acquisti, ristoranti e viaggi durante il festival.

Più in generale, il Kasikorn Research Center (KResearch) prevede che i viaggi nazionali in Thailandia nella prima metà del 2018 continueranno il loro boom, spinti da fattori tra cui la campagna "Go Local" e la lunga pausa di Songkran. I thailandesi tornano nelle loro città natale per riunirsi con le loro famiglie e celebrare il capodanno thailandese, mentre fanno viaggi di piacere durante tali viaggi.

Per Songkran quest'anno, le destinazioni turistiche mostrano sempre più il tema della cultura thailandese in linea con una tendenza per il turismo del patrimonio che sta prendendo piede tra i vacanzieri thailandesi.

KResearch stima che durante i sette giorni del Festival di Songkran – dall'11 al 17 aprile – le entrate turistiche raggiungeranno 15.6 miliardi di Bt, in aumento del 15.8% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

La casa di ricerca ha affermato che la campagna turistica Go Local è stata particolarmente evidente nel numero crescente di turisti domestici nei siti storici di Bangkok e Ayutthaya.

A causa delle tendenze positive, KResearch prevede che nella prima metà del 2018, la campagna Go Local dovrebbe generare Bt515 miliardi di entrate turistiche, in aumento dell'8.5% anno su anno.

Per gentile concessione della Nazione.

FONTEAffari Nazionali
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/