Le autorità dell'immigrazione e di Banglamung fanno irruzione nel campo di migranti nel cantiere del Terminal 21

Scoperti 234 lavoratori migranti dalla Cambogia e dal Myanmar, molti senza permesso di lavoro.

Pattaya-

In risposta alle lamentele dei residenti locali secondo cui c'erano lavoratori illegali nel cantiere del Terminal 21 a North Pattaya vicino alla rotonda dei delfini, le autorità locali e distrettuali hanno fatto irruzione nell'area di costruzione all'inizio di questa settimana per indagare.

Hanno dichiarato di essere rimasti scioccati e sorpresi nello scoprire che dei 1000 lavoratori edili lì, 234 non erano residenti in Thailandia. Alcuni di questi avevano effettivamente permessi di lavoro, tuttavia molti non potevano fornire la prova del loro stato e un numero non annunciato non aveva documenti o permessi di lavoro. L'impresa edile responsabile dei dipendenti dichiara che lavorerà con le autorità locali per chiarire il loro stato.

Daremo tutti gli aggiornamenti su questa storia. Siamo sicuri che i nostri lettori siano sorpresi anche dal fatto che i lavoratori illegali dei paesi vicini lavorino nei cantieri qui.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/