Pattaya City considera una quota di iscrizione per Koh Larn

Pattaya-

Koh Larn è ora la più grande attrazione di Pattaya. È stato così per un po' di tempo e non si può negare con i numerosi traghetti carichi di turisti che visitano l'isola ogni giorno e anche i motoscafi che lasciano le persone. Migliaia di turisti affollano questa piccola isola per godersi le spiagge e l'ospitalità locale.

Tuttavia, con le infrastrutture fatiscenti sull'isola, un problema di accumulo di rifiuti senza la capacità di smaltirli correttamente (un problema che colpisce anche la città in questo momento) e la mancanza di un'adeguata gestione dell'acqua per i residenti e si prevedevano 10,000 turisti al giorno su l'isola la città semplicemente non è in grado di raccogliere abbastanza soldi per affrontare i problemi a testa alta.

I residenti locali di Koh Larn hanno dichiarato alla stampa e al municipio che molti turisti, in particolare cinesi (la loro dichiarazione, non la nostra) lasciano tutta la loro spazzatura sulla spiaggia e nelle strade e non la smaltiscono correttamente e non hanno alcun riguardo per la bellezza naturale dell'isola o della spiaggia.

Di seguito sono riportate le tariffe attuali, fissate principalmente a 30 baht, per prendere un traghetto per l'isola. Questa tassa per il traghetto sarebbe in aggiunta a una tassa per entrare nell'isola.

Pertanto, in una recente riunione del consiglio comunale con il personale di tutti i membri di spicco del municipio, è stata proposta una proposta per addebitare ai turisti l'ingresso a Koh Larn. Questa tariffa NON include le tariffe attuali per prendere un traghetto per l'isola, elencate di seguito, in cui solo gli operatori di traghetti ottengono la quota del denaro e nessun denaro va alle infrastrutture dell'isola. Questa tariffa proposta non includerebbe anche i cittadini thailandesi. Non è chiaro se anche un residente tailandese permanente con un visto non turistico pagherebbe una tassa.

L'importo esatto della tassa non è stato dichiarato in questo momento, ma è invece in discussione come soluzione ai problemi dell'isola. Questa soluzione continuerà a essere discussa in municipio nelle prossime settimane, a quel punto probabilmente andrà ai voti. Detto questo, potresti pagare qualche centinaio di baht per il piacere di visitare Ko Larn nel tuo prossimo viaggio, gente.

È importante notare che al momento questa è solo una proposta e per il momento non è cambiato nulla.

Continueremo ad aggiornarti.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/